Attivita_sociali2_PN

NUOVO E UTILE
Il sito no profit Nuovo e utile, progettato e realizzato da Progetti Nuovi, è online dal 2008. Ordina e mette gratuitamente a disposizione di studenti, insegnanti, ricercatori e imprenditori oltre 500 articoli di Annamaria Testa e altri materiali.
NeU spiega e divulga teorie, pratiche e applicazioni della creatività. È costantemente aggiornato e, con oltre 50.000 visite al mese, si colloca stabilmente tra i primi 100 blog italiani per accesso di pubblico.
Un testo di NeU è stato scelto dal Ministero della Pubblica Istruzione per il tema di maturità 2009. Altri testi, comprendenti una selezione di commenti, sono stati pubblicati in SpotPolitik (Giovanna Cosenza, Laterza 2012) e in Fuori l’italiano dall’Università? Internazionalizzazione e politica linguistica (Accademia della Crusca-Laterza, 2012).
Tutti i materiali di NeU sono pubblicati sotto licenza Creative Commons 4.0 International.
NeU ha vinto il primo premio Donna è Web 2012 nella categoria Buone Prassi, il primo premio Immagini Amiche 2013 nella categoria Web ed è stato pubblicato nell’annual dell’Art Directors’ Club.

#DILLOINITALIANO
#dilloinitaliano è un esempio di attivismo culturale sul web in favore della lingua italiana.  L’iniziativa, interamente ideata e realizzata da Progetti Nuovi, si è svolta nel febbraio 2015.
#dilloinitaliano è una presa di coscienza collettiva contro l’abuso dell’inglesorum. Consiste in una campagna sui social media e una petizione che in meno di 20 giorni ha raccolto 70.000 firme da tutto il mondo, con un’impressionante eco-stampa (oltre 150 articoli usciti su tutte le testate italiane, diverse riprese dalla stampa estera, presenza nei maggiori tg nazionali).
Le firme sono state consegnate al Presidente Mattarella nel corso di una cerimonia tenutasi presso l’Accademia della Crusca.
Qui il racconto di tutta l’iniziativa, estratto da un volume pubblicato dall’Accademia della Crusca.

OSPEDALE BUZZI
I nostri bambini. Come proteggerli, come soccorrerli è un video di 30 minuti progettato con la consulenza del reparto di Anestesia e Rianimazione dell’ospedale dei bambini Buzzi di Milano, con il patrocinio di Associazione Ospedali Pediatrici Italiani, delle società di rianimazione, del 118 e di molti altri.
Il video, realizzato da progetti Nuovi a partira da un’idea di Annamaria Testa, mostra e spiega in parole semplici e comprensibili a ogni genitore, anche straniero, come evitare gli incidenti domestici in cui, in Italia, incorrono ogni anno 20.000 bambini (400 circa con conseguenze mortali). Quando capita un incidente grave il tempo per intervenire è ridottissimo, e bisogna sapere come comportarsi. Grazie alla visione di questo video sono state salvate delle vite: a darne notizia è lo stesso Ospedale Buzzi.
Ecco il video.